Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Godin: “La cessione dall’Inter è stata una scelta di Conte, avevo tre anni di contratto”

Il difensore uruguagio non risparmia da critiche il tecnico leccese

Antonio Siragusano

"Intervistato questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, Diego Godin ha parlato chiaramente del momento non semplice che il suo Cagliari sta vivendo in questa stagione. Il difensore uruguagio, tra le altre cose, è tornato sulla cessione dall'Inter della scorsa estate, rivelando un retroscena fino ad oggi sconosciuto. Stando difatti alle sue parole, sarebbe andato via da Milano per volontà di Antonio Conte, dal momento che ai nerazzurri era ancora legato da due anni di contratto per aver firmato un triennale al suo arrivo. Ecco le parole di Godin:

"Che cosa non ha funzionato all'Inter?

"Ci è mancato solo vincere. Se ci pensa, siamo arrivati secondi in Serie A e in finale di Europa League. A un passo da una stagione storica. L'Inter non giocava una finale europea da 10 anni". 

"E per lei cosa non ha funzionato?

"Questo dovrebbe chiederlo a Conte, Marotta, Ausilio. E' stata una scelta dell'allenatore. Avevo fatto tre anni di contratto".

"Veniamo a Nainggolan che, come lei, non è andato via felice da Milano. Non sta rendendo da Radja...

"Lui voleva ancora sentirsi protagonista, a tutti piace giocare. E' arrivato a Cagliari che non giocava da sei mesi, ha avuto il Covid. Non è facile. Ora si sta riprendendo".