Guarin: “Il gol mi manca tanto. Mazzarri tira fuori il meglio di noi”

di

Fredy Guarin intervistato dalla Gazzetta dello Sport ha parlato della sua situazione, della squadra, del grande lavoro svolto da Mazzarri e della Roma, prossima avversaria in campionato.

SITUAZIONE PERSONALE  “Non segno dal 21 febbraio contro il Cluj, il gol mi manca tanto perchè in carriera ne ho sempre fatti. La mia storia dice che quando ne faccio uno poi ne arrivano subito altri“. “Questa cosa non mi toglie assolutamente tranquillità perchè sto giocando di squadra. Sono molto cresciuto tatticamente, ora gioco in una posizione più arretrata rispetto alla scorsa stagione”.

MAZZARRI – “Il tecnico è puntiglioso con ognuno di noi. Dobbiamo fare determinati movimenti in entrambe le fasi e se uno sbaglia l’ingranaggio rischia di bloccarsi. Mazzarri ci trasmette grande carica agonistica in ogni allenamento e sa tirare fuori il meglio in ognuno di noi“.

ROMA – “Della Roma purtroppo ricordo che non abbiamo mai  vinto finora e se questa sarà la volta buona può saperlo solo il brujo (stregone). Il fatto che arrivino qui dopo aver vinto tutte le partite ci da stimoli enormi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy