I Top&Flop di Shakhtar-Inter: lavoro sporco per Lukaku, Barella ci prova. Spenti Lautaro ed Hakimi

La formazione nerazzurra non è andata oltre il pareggio nella seconda giornata di Champions League

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

L’Inter dovrà rimandare l’appuntamento con il primo successo in questa edizione della Champions League. Nella giornata di ieri gli uomini di Antonio Conte sono stati fermati sullo 0-0 in quel di Kiev dallo Shakhtar Donetsk, al termine di una partita controllata per tutti i novanta minuti, in cui è mancato però il guizzo necessario a trovare la via del gol. Ora i nerazzurri sono costretti a fare punti nelle prossime due gare, in cui sfideranno un non brillantissimo Real Madrid: nulla è compromesso, e gli ottavi di finale sono ancora a portata di mano.

>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy