Icardi, che gesto per i tifosi: tanti autografi e sorrisi. Palmeri lo esalta: “Lo fischiano, ma lui…”

Icardi, che gesto per i tifosi: tanti autografi e sorrisi. Palmeri lo esalta: “Lo fischiano, ma lui…”

L’argentino in campo non si sblocca, ma fa centro nel cuore dei tifosi che lo aspettavano

di Marco Accarino

Un’altra giornata no, una di quelle che fino a qualche mese fa erano solamente degli incubi di scarsa ricorrenza. Ora invece per Mauro Icardi il mondo sembra essersi capovolto tutto d’un tratto, a partire da quel 14 febbraio che ha decretato la fine della sua storia come capitano dell’Inter: il gol a San Siro manca da dicembre, quando con un rigore regalò la vittoria contro l’Udinese.

Dopo la gara con il Chievo però l’attaccante argentino si è reso protagonista di un bellissimo gesto riportato da Tancredi Palmeri, giornalista sportivo: “A volte si dovrebbe andare oltre le apparenze: nonostante non abbia segnato e i fischi della curva, Mauro Icardi non lascia lo stadio finché non ha firmato autografi a ognuno dei tifosi che lo aspetta. Ognuno. E sono tanti! E senza che gliel’abbia imposto nessuno“.

piuletto

Le PAGELLE di Inter-Chievo 2-0: Asamoah incontenibile, Politano pimpante. Bene anche Cedric

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy