INTER NEWS

Chi è Adrien Truffert, l’esterno sinistro che ha stregato l’Inter

Chi è Adrien Truffert, l’esterno sinistro che ha stregato l’Inter - immagine 1
L'identikit del giovane francese

Pietro Magnani

L'Inter, stando a quanto riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, sarebbe fortemente interessata a Adrien Truffert, esterno del Rennes molto promettente. Il 21 enne si sta già imponendo come uno dei migliori terzini in circolazione in Francia, nonostante la giovane età. Proprio per questo i nerazzurri, che lo starebbero osservando con attenzione da mesi, potrebbero puntare su di lui qualora riuscissero a piazzare il deludente Robin Gosens.

Chi è Adrien Truffert, l’esterno sinistro che ha stregato l’Inter- immagine 2

Truffert è un giocatore entusiasmante da vedere. Rapido e molto tecnico, nonostante non sia un Marcantonio (176 centimetri) non disdegna i contrasti ed il gioco duro in fase di contenimento. Molto propenso a spingere anche quando impiegato da terzino, è un giocatore che gioca a strappi. Dotato di grane corsa infatti, è in grado di spingere a ripetizione, sfiancando il marcatore alla distanza. Se nei primi minuti riescono a contenerlo infatti, alla lunga i suoi scatti riescono sempre ad avere la meglio, creando interessanti situazioni di superiorità numerica.

Dotato di un piede molto raffinato, sa pennellare cross al bacio per i compagni, per certi versi in maniera simile a Federico Dimarco, di cui potrebbe essere il perfetto alter ego. Con il Rennes finora ha mantenuto un livello altissimo, anche se c'è da dire che la Ligue 1 non è il campionato più probante in assoluto. Va detto però che anche in Europa League Truffert si è difeso alla grande, mostrando di poter competere benissimo anche in palcoscenici più importanti.

I NUMERI IN STAGIONE

—  

 

PRESENZE: 21

MINUTI GIOCATI: 1353

GOAL: 0

ASSIST: 5 

CARTELLINI: 1 (GIALLO)

TOCCHI A PARTITA: 63,7

PRECISIONE PASSAGGI: 80%

DRIBBLING FATTI A PARTITA: 0,5

DRIBBLING SUBITI A PARTITA: 0,5

TACKLE A PARTITA: 2,3

PALLONI INTERCETTATI A PARTITA: 1,1

PALLONI PERSI A PARTITA: 13

FALLI FATTI A PARTITA: 0,5

FALLI SUBITI A PARTITA: 1

 

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Sicuramente Truffert è un profilo interessante, uno dei tanti terzini di qualità e quantità sfornati negli ultimi anni dalla scuola francese. Al momento sembra di un'altra categoria rispetto a tanti altri giovani nel suo ruolo. Un prospetto su cui poter scommettere e investire. Va detto però che il contesto della Ligue 1 è difficile per inquadrare le reali qualità di un giocatore, specie in ruoli particolari come l'esterno di fascia. Non dimentichiamo infatti che Dalbert prima di arrivare all'Inter venne eletto miglior laterale del campionato francese. E sappiamo benissimo come è andata a finire.

Insomma Truffert sembra veramente un profilo interessante, ma bisogna andarci cauti, molto cauti. Il gioco varrà la candela solo in caso di investimento piuttosto contenuto. Già i 15 milioni di cui si parla potrebbero essere un azzardo, se pagati subito. Un prestito con diritto di riscatto potrebbe essere la soluzione migliore per saggiare le qualità del ragazzo in un livello superiore. Sempre che il Rennes accetti il compromesso.