Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Il retroscena dell’agente di Lazaro: “Contatti da febbraio, ma è stato decisivo il meeting con Conte”

Max Hagmayr torna sulla trattativa che ha portato l'esterno austriaco in nerazzurro

Redazione Passione Inter

"Smaltito l'infortunio e messo alle spalle il periodo di adattamento al nuovo calcio, Valentino Lazaro sta conquistando la fiducia dell'Inter diventando un'arma in più fondamentale per il tecnico Antonio Conte che lo ha voluto, lo ha difeso e ora si aspetta grandi cose dalla freccia austriaca.

"Proprio sulla forte volontà di Conte di avere il laterale dall'Hertha Berlino torna anche l'agente di Valentino Lazaro, Max Hagmayr, che ai microfoni di Sky racconta: "È normale che stia venendo fuori ora, bisognava dargli il tempo di capire il calcio italiano, dell’Inter e di Conte. Si è infortunato, quando è rientrato l'Inter stava andando bene quindi non c'era molto spazio per lui, ma adesso giocherà sicuramente di più perché ha capito cosa vuol dire giocare nell'Inter. La prima volta che ho parlato con l'Inter di Valentino era a febbraio e Conte non era ancora l'allenatore nerazzurro. Ausilio conosceva il giocatore da sei anni, poi c'è stato un meeting con Conte quando è diventato l'allenatore dell'Inter e per noi è stato molto importante. Antonio ha spiegato il suo modo di giocare e come voleva vedere Valentino nell'Inter. Quel meeting è stato determinante per far scegliere a Lazaro di venire nell'Inter".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/