Biasin: “Barella ha fatto vedere subito quanto vale. Nainggolan? Difficile convivenza con Conte. Sullo scudetto…”

Biasin: “Barella ha fatto vedere subito quanto vale. Nainggolan? Difficile convivenza con Conte. Sullo scudetto…”

Il giornalista di fede nerazzurra difende Conte: “A livello comunicativo ogni tanto è un problema ma è un grande allenatore”

di Raffaele Caruso

Fabrizio Biasin, giornalista di Libero e noto tifoso nerazzurro, è intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva per commentare i temi più caldi che tengono banco in casa Inter.

Ecco le sue parole: “Quella nerazzurra è una crescita lenta e costante, ma nemmeno le altre si sono fermate e anche la Juve continua a fare il suo bel mercato. Stavolta l’Inter potrebbe giocarsela fino in fondo con la Juve”.

Su Conte: “A livello comunicativo ogni tanto è un problema e lo abbiamo visto anche quest’anno all’Inter. Però è un bravissimo allenatore e infatti dopo tanto tempo l’Inter è arrivata seconda ad un punto dalla Juve ed in finale di Europa League. In questo momento l’Inter dovrebbe avere qualche sorriso in più perché mette i suoi tesserati nelle condizioni ideali per lavorare”.

Fiducia ad Eriksen: “Aveva tanti corteggiatori in giro per l’Europa, ma è stata molto brava l’Inter a bloccarlo e convincerlo ad andare subito a Milano”.

Su Barella: “Sembrava la giovane promessa che aveva bisogno di anni, invece ha fatto vedere subito quello che vale. Nainggolan? Difficilmente potrà affrontare un’intera stagione con le idee rigide di Conte”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy