Inter-Borussia Dortmund, giallo sul rigore di Lautaro: movimento sospetto di Burki, rigore da ripetere?

Inter-Borussia Dortmund, giallo sul rigore di Lautaro: movimento sospetto di Burki, rigore da ripetere?

L’episodio non è sfuggito agli occhi dei più attenti: Burki forse si salva per… mezzo piede

di Raffaele Caruso

Un episodio che non è passato inosservato agli occhi dei più attenti. E’ il minuto 82′ di Inter-Borussia Dortmund e Lautaro Martinez si presenta dagli undici metri per chiudere definitivamente il match, dopo una volata incredibile di Esposito stesso in area da Hummels.

Il Toro però si fa ipnotizzare da Burki, rimandando così la fine dei giochi a qualche minuto dopo con l’incredibile coast to coast di 82 metri di Candreva. Fin qui nulla di strano, ma i replay evidenziano un sospetto movimento del portiere della formazione tedesca che merita sicuramente un approfondimento.

Al momento del tiro del numero 10 nerazzurro, il portiere svizzero compie un movimento protraendosi in avanti lasciando così la linea di porta. Secondo il regolamento attuato da quest’anno, qualora il portiere lasci la linea di porta con entrambi i piedi, il Var dovrebbe intervenire e assegnare la ripetizione del penalty. Le immagini evidenziano come il caso resti molto al limite, forse il piede sinistro rimasto indietro scagiona Burki ma in giro per l’Europa si sono visti ripetere diversi rigori per casi analoghi a questo. Per fortuna dell’Inter l’episodio non è risultato decisivo nell’economia del match.

 

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Bergomi in esclusiva ai nostri microfoni: ”Lukaku va aspettato”. In Germania sicuri: Marotta accelera per Muller

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy