Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter, arrivare in Champions League è un obbligo: in ballo 60 milioni di euro

Inter
La qualificazione europea è un obiettivo imprescindibile per i nerazzurri

Enrico Traini

Sono giornate poco tranquille nel mondo Inter. La brutta sconfitta di Torino, contro la Juventus, rischia di lasciare scorie pesanti per i nerazzurri e di pesare sul prosieguo della stagione. I nerazzurri, infatti, non possono permettersi questa posizione di classifica.

Come riporta l'edizione odierna di Tuttosport, l'Inter non può lasciarsi sfuggire il quarto posto. Questo perché l'ingresso in Champions League le garantirebbe un cospicuo premio da 60 milioni di euro circa.

Si tratta di una cifra importante per la sopravvivenza del club nerazzurro e che fanno della qualificazione europea un obiettivo imprescindibile per il club nerazzurro.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

La battuta di arresto contro la Juventus ha fermato bruscamente la ripresa nerazzurra. Le parole di ieri di Marotta hanno espresso fiducia per il raggiungimento degli obiettivi, ma anche una certa preoccupazione per il rendimento della squadra. Stato d'allarme testimoniato dal confronto, atteso per oggi, tra i dirigenti e Inzaghi.

Credere ancora nello Scudetto deve essere un obbligo per una squadra con il blasone e le ambizioni dell'Inter, ma il momento attuale richiede di procedere per gradi e rimettere a posto la classifica in ottica Champions League, la distanza è di soli 3 punti, è una priorità.