Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

GdS – Società delusa da Inzaghi, atteso colloquio tra allenatore e dirigenti

Simone Inzaghi
Il club non è contento dal rendimento della squadra negli scontri diretti

Antonio Siragusano

Ha lasciato una ferita molto profonda e difficilmente rimarginabile a stretto giro la sconfitta che l'Inter ha rimediato domenica sera a Torino. Contro la Juventus si è infatti vista una squadra che nei valori avrebbe potuto portare a casa il match senza grandi problemi, ma che in campo ha meritato di uscire sconfitta per la ferocia mancata nei propri uomini. La stessa cattiveria e fame di vittoria che invece non è sfuggita ai ragazzi di Allegri, abili a colpire i nerazzurri nelle loro debolezze.

Come riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, ciò che si respira in queste ultime ore ad Appiano Gentile è un senso di frustrazione e preoccupazione. La dirigenza è comprensibilmente delusa dalla sconfitta del derby d'Italia, dall'atteggiamento del suo allenatore riflesso in quello dei suoi calciatori. Uno stato d'animo che porterà con molta probabilità ad un confronto diretto tra la società e lo stesso Inzaghi nella giornata odierna.

GdS – Società delusa da Inzaghi, atteso colloquio tra allenatore e dirigenti- immagine 2

Il pensiero che più tormenta in questo momento i dirigenti nerazzurri riguarda infatti il quarto posto. L'obiettivo scudetto è infatti ormai fin troppo distante e risulta proibitivo oggi pensare di poter rientrare nella lotta con il Napoli. Per questa ragione all'allenatore verrà richiesto come obiettivo minimo il piazzamento tra le prime quattro, un risultato che viene dato per scontato per il prezioso apporto economico per le casse del club.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Dopo la qualificazione in Champions League in un girone di ferro, Inzaghi ha senz'altro maturato un credito importante nei confronti della dirigenza allontanando definitivamente lo spettro esonero. Qualora non riuscisse ad aggiustare la classifica in campionato e far tornare l'Inter ai posti che merita, a fine stagione comprensibilmente i dirigenti potrebbero valutare altre opzioni decidendo di porre fine alla sua esperienza sulla panchina nerazzurra.

tutte le notizie di