Serie A, Inter in testa alla classifica dei compensi ai procuratori nel 2018: netto rialzo sull’anno precedente

Seguono a ruota la Juventus, la Roma, il Milan e il Napoli

di Lorenzo Della Savia

Sorpresa: le società di calcio italiane versano parecchi soldini in commissioni nelle tasche degli agenti, e questo non solo per trasferimenti di calciatori ma anche per più semplici rinnovi contrattuali. E la notizia non sta in questo fatto: le notizie sono nelle cifre che la FIGC ha divulgato sui compensi per i procuratori sportivi per l’anno solare 2018 in Serie A, in ossequio alla normativa sulla trasparenza (art. 8), snocciolando i numeri squadra per squadra. Vediamoli.

SPESE IN RIALZO – Anzitutto qualche cifra generale: le squadre di Serie A nell’anno 2018 hanno speso, in totale, 171 milioni per gli agenti. Un dato in crescita rispetto ai 138 del 2017 (aumento del 24%). La media (inutile) attesta una spesa di 8,55 milioni per società, ma si sa bene che è sostanzialmente impossibile che ciascuna squadra spenda la stessa cifra in commissioni nell’arco di un anno: per dire, solo Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma hanno speso 103 dei 171 milioni spesi in totale dalla categoria nel periodo di tempo d’interesse dei numeri pubblicati. Le notizie, a grandi linee, sono dunque queste: che si è speso più dello scorso anno, ma sempre meno dei 193 milioni spesi sempre dalla A nel 2016, e dei circa 300 milioni spesi dalla Premier proprio nel 2018.

INTER IN TESTA – Finita qui? No, non ancora. C’è anche un’altra notizia, ed è che nel 2018 è stata proprio l’Inter a spendere in commissioni più soldi rispetto alle altre squadre. Sono 24,9 i milioni che l’Inter ha messo nelle tasche dei procuratori, cifra peraltro in nettissimo rialzo rispetto agli appena (si fa per dire) 3,1 milioni dell’anno precedente. Nerazzurri seguiti a ruota dalla Juventus (24,3 milioni), dalla Roma (22,9), dal Milan (16,7) e dal Napoli (14,2). Fanalino di coda, infine, è il Frosinone con 1,2 milioni. Sono poi 9,2 milioni gli euro che i giocatori hanno versato ulteriormente ai propri procuratori: cifra, questa, in discesa rispetto ai 10,5 milioni del 2017.

Sportmediaset – Dzeko è sempre più vicino all’Inter: sarà il post-Icardi. Ed ha già…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy