Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter, facce diverse ad Appiano: c’è una convinzione per il futuro

Inter, facce diverse ad Appiano: c’è una convinzione per il futuro - immagine 1
Sarà arrivata la svolta decisiva?

Alessio Murgida

L'Inter si è ritrovata, ad Appiano ora ci sono facce diverse. Lo riporta il Corriere dello Sport che parla di un'Inter unita tra dirigenza, squadra e staff i quali sono tutti convinti di una cosa: i problemi non sono stati risolti ma il successo con il Torino "vale sei punti" e può davvero rappresentare la svolta della stagione.

Una svolta che è arrivata grazie alle parate di Handanovic, al carattere nel finale e ai leader ritrovati (soprattutto Barella e Brozovic che hanno confezionato il gol decisivo). Il famoso confronto, di cui si è tanto scritto e parlato, sembra essere servito. Così come il turnover di Inzaghi che ha fatto riposare diversi elementi importanti.

Ma sarà davvero arrivata questa svolta? I precedenti regalano ottimismo alla società nerazzurra. L'anno scorso, sempre con Inzaghi, la svolta decisiva - se ricordate - era arrivata contro la Juventus alla nona giornata. Ora siamo alla settima: che sia arrivata in anticipo?

A livello di numeri, poi, c'è un precedente ancora più positivo: nella stagione dello Scudetto con Conte, alla sesta giornata, l'Inter aveva 11 punti. Uno in meno rispetto a quest'anno: non è tutto perso, anzi. Se l'Inter riuscirà a uscire dal tunnel, la strada si può fare in discesa con magari anche unLukaku in più.