Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Da Lautaro a Marotta: tutte le notizie dell’Inter più importanti di oggi

Giuseppe Marotta (@Getty Images)

Le news nerazzurre più importanti delle ultime 24 ore

Alessio Murgida

Una giornata frenetica quella in casa Inter. Tante notizie, molto positive. Non dilunghiamoci molto e tuffiamoci subito nel consueto articolo riassuntivo delle ultime 24 ore, da parte della redazione di PassioneInter.

IL RINNOVO DEL TORO - La notizia più dolce, più aspettata ed esasperata da tutti i media. Il Toro resta. Accordo, ufficializzato nel pomeriggio, per il rinnovo di contratto fino al 2026 che sancisce una parola fine alla telenovela Lautaro Martinez. L'argentino si è detto molto felice del rinnovo ringraziando squadra, tifosi e famiglia con un post Instagram:

Le cifre del nuovo contratto non sono state rese ancora note, ma la cifra dovrebbe essere quella dei sei milioni di euro netti a stagione diventando, così, il giocatore più pagato della rosa.

 Beppe Marotta, Getty Images

MAROTTA-INTER ANCORA INSIEME? - Il giornalista Fabrizio Biasin, molto vicino all'ambiente Inter, ha lanciato la seconda bomba: Marotta-Inter ancora insieme fino al 2025. Si parlava da diverse settimane di un probabile rinnovo per il dirigente: è arrivata una conferma importante. L'annuncio ufficiale, sempre secondo la firma di Libero, potrebbe arrivare nelle prossime settimane.

IL DISCORSO DI ZHANG - Nel giorno dell'Assemblea dei soci, dove è stato approvato il bilancio 2020/2021, il presidente Steven Zhang ha tenuto un lungo discorso dove ha smentito tutte le presunti voci sulla cessione del club, ribadendo la voglia di lavoro al progetto societario dell'Inter a lungo termine. Questo è stato il concetto più importante, oltre a quello del già citato fattore sostenibilità, qui potete trovare il resto delle dichiarazioni.

Sono state rese ufficiali anche le cifre del bilancio 2020/2021 facendo totale chiarezza su tutte le perdite e l'impatto della pandemia. Qui potete trovare le cifre esatte: c'è comunque speranza e fiducia che, con il ritorno dei tifosi allo stadio, la situazione possa tornare nel quadro della normalità.

 

tutte le notizie di