Inter-Slavia Praga, Sensi in mixed zone: “Pareggio giusto, non li abbiamo sottovalutati”

Inter-Slavia Praga, Sensi in mixed zone: “Pareggio giusto, non li abbiamo sottovalutati”

Il centrocampista: “Buon inizio di stagione per me? Merito della squadra”

di Simone Frizza, @simon29_

Direttamente dalla pancia di San Siro, Stefano Sensi ha parlato in mixed zone commentando nuovamente il pareggio per 1-1 maturato tra Inter e Slavia Praga. Ecco le sue dichiarazioni.

Punto guadagnato – “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Penso sia stato un pareggio giusto, nel primo tempo hanno fatto meglio loro, poi nella ripresa siamo usciti noi. Dobbiamo lavorare, domani guarderemo gli errori e cercheremo di lavorarci”.

Errori – “Non abbiamo assolutamente sottovalutato l’avversario, loro sono venuti a pressarci alti, hanno messo più intensità di noi nel primo tempo, e questo è stata la difficoltà principale. Siamo stati bravi nel tirare fuori il carattere e a pareggiare alla fine”.

Fluidità in attacco – “Sì, forse è mancata. Ma alla fine abbiamo creato tante occasioni, forse non nitide, ma abbiamo creato tanto. Ora dobbiamo recuperare le energie, perché sabato ci aspetta un’altra partita molto importante. Sarà un mese difficile, dovremo recuperare soprattutto a livello mentale”.

Sorpresi – “Hanno continuato a pressare, ma poi nella ripresa si sono abbassati molto. Noi siamo stati bravi ad aver pazienza, soprattutto, perché nella partita, col tempo che passa, rimanere in svantaggio e poi riprenderla non è facile”.

Grande inizio a livello personale – “Non me l’aspettavo e ne sono molto contento. Ma penso che ci sia molto da lavorare. Merito di tutta la squadra, che sta facendo molto bene. Dobbiamo continuare a lavorare, perché ci saranno impegni molto importanti”.

Regista o mezz’ala – “Il calcio di adesso è così dinamico che in una partita si coprono più ruoli”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

Inter-Slavia Praga, Conte fa mea culpa: ”Non sono soddisfatto, il primo responsabile sono io”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy