Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – Zhang torna a Milano per tenersi l’Inter. In cerca di nuovi partners e fiducioso di una nuova era targata Suning: il punto

Steven Zhang, Getty Images

Il presidente nerazzurro aveva lasciato Milano per tornare a Nanchino lo scorso ottobre

Andrea Pennacchi

"Sono giorni caldi in casa Inter dal punto di vista societario. Il futuro del club non è ancora chiaro e da tempo ormai si parla di un cambio ai vertici con la cessione da parte di Suning. La trattativa con Bc Partners ormai è ferma, poiché c'è un'importante distanza tra la richiesta di 1 miliardo e l'offerta di 750 milioni di euro. Più reale, invece, è la pista che porta al gruppo d'investimenti americano Fortress, che verserebbe 150 milioni di euro subito e 100 successivamente nelle casse di Suning.

 Zhang Jindong e Steven Zhang, Getty Images

"Tuttavia, il futuro della famiglia Zhang potrebbe essere ancora legato all'Inter. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, Steven Zhang è convinto di potersi tenere il suo gioiello e anche per questo è atteso a giorni in Italia. Dal mercato potrebbero arrivare i fondi necessari per terminare la stagione senza problemi e magari iniziare una nuova era con la conquista dello Scudetto, che manca dal 2010. Ai suoi amici a Milano avrebbe detto chiaramente che arriveranno buone notizie, facendo filtrare ottimismo per l'inizio di un nuovo percorso targato Suning.

"Nel frattempo, gli stipendi pagati di gennaio e il miliardo e nove in cassato dal 23% della vendita Suning.com ha calmato le acque. C'è meno urgenza di valutare offerte per l'Inter e la voglia di un futuro a Milano è sempre maggiore. Serviranno comunque entrate importanti, pari a circa 250 milioni secondo il quotidiano sportivo. Per questo viene analizzato anche il dossier del fondo sovrano dell'Arabia Saudita, pronta ad investire nel 30% della società. Milano rappresenta per loro un centro di attrazione dal punto di vista commerciale, così come lo è per Zhang, che farà ritorno in città. Incontrerà Conte e la squadra, che nel frattempo continua a correre in campionato senza preoccuparsi di ciò che avviene fuori dal campo.