INTER-JUVENTUS

Inter-Juventus, dal rigore su Ronaldo alla bagarre Conte-Agnelli: oltre 20 anni di polemiche

Redazione Passione Inter

Siamo nella stagione 2000/2001 e l'Inter di Marco Tardelli, nella sfida contro la Juventus di Carlo Ancelotti, riesce a rimontare un doppio svantaggio, pareggiando 2-2. In quella gara, nel corso del primo tempo, lo juventino Paolo Montero colpiva con un violento pugno il nerazzurro Luigi Di Biagio, ma l'episodio sfuggiva alla terna arbitrale guidata da Braschi. Il centrocampista nerazzurro avrà modo di prendersi la sua personale rivincita, realizzando il gol del definitivo pareggio, mentre al difensore della Juventus quel gancio costerà molto caro: il giudice sportivo infatti lo squalificherà per 3 giornate grazie all'ausilio della prova televisiva.

tutte le notizie di