Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Luca Ravenna: “Barella parla in controtempo, Lukaku è buono. Vidal? Fuori dai co**ioni”

Il giovane comico, grande tifoso nerazzurro, è stato protagonista del nuovo format 'LOL - Chi ride è fuori'

Antonio Siragusano

Se la classifica di Serie A sta decisamente sorridendo all'Inter di Antonio Conte in questo momento, il merito va senz'altro attribuito al grande lavoro svolto sia dall'allenatore nerazzurro che a tutta la squadra per la grande stagione disputata. Un altro genere di sorriso, invece, è quello che il giovane artista Luca Ravenna insieme ad altri nove famosi colleghi comici ha strappato al numeroso pubblico del nuovo format di Amazon Prima Video, 'LOL - Chi ride è fuori'. Intervenuto ai microfoni di calciomercato.com,Ravenna - di fede notoriamente interista - ha parlato di alcuni nerazzurri in particolare. Il suo commento:

CONTE -"Conte non mi ha mai conquistato, ma come qualsiasi tifoso interista, dopo che Agnelli ha fatto quella sceneggiata da isterica pazza da film di Almodovar nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, tutti noi abbiamo detto aspetta: lui non ci ha conquistati, ma l'altro è stato così esagerato che forse Conte passa dalla nostra parte". 

 Barella (@Getty Images)

CALCIATORI -"Ranocchia l'ho conosciuto, è un grande. Barella perché è sardo, parla in controtempo e mi fa ridere. E Lukaku, sembra la persona più buona dell'universo. Debole per l'accento bresciano? Con Balotelli non ci dividerei neanche le patatine al McDonalds. Ero allo stadio quando ha buttato quella maglia ed è una cosa che non dimentichi". 

MERCATO - "Vidal fuori dai cog... Troppo juventino? No, fa cag... fa schifo. Ha due scudetti vinti con la Juve tatuati addosso, non è roba per noi. Chi vorrei? Handanovic è un grande, vorrei un Kanté, con Eriksen e Barella, e Brozovic pronto a entrare, sarebbe tanta roba". 

tutte le notizie di