FUTURO SUNING

Radrizzani: “Inter? Esiste un interesse, ma dipenderà da Suning. Vedo grandi possibilità di sviluppo”

Il noto imprenditore italiano non ha smentito l'interesse per il club nerazzurro

Antonio Siragusano

Intervistato questa mattina sulla pagine de la Repubblica, il noto imprenditore italiano e proprietario del Leeds United, Andrea Radrizzani, ha raccontato il suo progetto alla guida del club inglese. Dalla promozione in Premier League dello scorso anno, ad un campionato di altissimo livello in questa stagione con un super allenatore come 'el Loco' Bielsa in panchina, per alimentare il grande sogno di riportare il Leeds in Champions dopo tantissimi anni. In merito alla possibilità di espandere i propri investimenti anche in Italia, Radrizzani non ha poi smentito.

 Zhang Jindong e Steven Zhang, Getty Images

Le sue parole sull'Inter: "Se cerchiamo una squadra in Italia? Oppure in un altro Paese europeo, sì. E stavolta mi piacerebbe un grande club. Milano? Non c’è stato niente. Ma un interesse esiste, vediamo come si evolvono i piani di Suning. Sull’altra sponda, Elliott ha migliorato la gestione del Milan, ma come dice lei prima o poi venderà. In Europa ci sono tre club che hanno grandi possibilità di sviluppo: i due milanesi e l’Atletico Madrid. Per ora, restiamo alla finestra e ci godiamo il Leeds".