Sconcerti promuove l’Inter e difende Icardi: “Bravo Mazzarri, nerazzurri in crescita. L’argentino è stato provocato”

di

Una bella vittoria per uscire dalla crisi di risultati e rilanciarsi in chiave Europea. La trasferta di Genova ha restituito ai tifosi e alla società un Inter grintosa e determinata che nonostante un primo tempo in cui Handanovic ha più volte salvato il risultato, ha permesso di brindare ad una scorpacciata di gol che in trasferta non si vedeva dai tempi di Sassuolo.  A promuovere l’Inter e il suo allenatore Mazzarri ci ha pensato ieri sera anche l’opinionista di Sky Sport Mario Sconcerti. Queste le sue parole:

“La bravura di Mazzarri sta nell’aver convinto Hernanes e Kovacic a giocare da mediani quasi puri. Così facendo, l’Inter è in crescita e sta dimostrando dei miglioramenti che si sono visti quasi sempre, anche quando non ha vinto. Questi miglioramenti sono evidenti soprattutto sotto il lato tecnico e non solo su quello fisico tanto caro a Mazzarri. Oggi nel primo tempo non ha giocato bene, è andata avanti solo grazie a degli episodi, ma poi nel secondo tempo ha legittimato il risultato con una buona prestazione”.

Infine una battuta per difendere il centravanti Mauro Icardi:

“Forse Icardi ha sbagliato a mostrare l’orecchio, ma non si capisce il perché il pubblico lo fischiasse così duramente: una volta che gli vai contro è normale che poi devi essere in grado di accettare la risposta alla provocazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy