Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Shakhtar-Inter, Young (Inter Tv): “Guardiamo avanti, testa al Parma. Covid? Ora sto bene”

Si complica il cammino europeo della squadra nerazzurra

Raffaele Caruso

L'Inter non va oltre lo 0-0 sul campo dello Shakthar, ora la qualificazione si complica. La squadra nerazzurra colpisce due pali nel primo tempo e può recriminare anche per un calcio di rigore netto non fischiato su Lukaku.

"Al termine della partita, Ashley Young si è concesso ai microfoni di Inter Tv: "Sono forti, abbiamo giocato contro una squudra contro di loro. Sono bravi in diefsa, abbiamo creato tanto ma non è bastato. Almeno torniamo a casa con un punto e il clean sheet".

"L'analisi della partita: "Sono forti come dicevo, sono bravi anche in attacco. Volevamo fare meglio, altre volte avremmo vinto questa partita. E' un buon punto secondo me. Bisogna guardare avanti, bisogna recuperare perché sabato c'è un'altra partita. Andiamo avanti e pensiamo al Parma".

"Il recupero dal coronavirus: "Non è stato facile, sono stato a casa. Ho lavorato tanto e ora sto bene".