Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Accadde oggi – 19 maggio 1985, Inter-Ascoli 5-1: Altobelli e Rummenigge demoliscono i bianconeri

Accadde oggi – 19 maggio 1985, Inter-Ascoli 5-1: Altobelli e Rummenigge demoliscono i bianconeri

Il 19 maggio 1985 a San Siro va in scena la 30esima giornata di Serie A: l'Inter di Ilario Castagner batte 5-1 l'ormai retrocesso Ascoli.

Nunzio Corrasco

Il 19 maggio 1985 a San Siro va in scena la 30esima giornata di Serie A: l'Inter allenata da Ilario Castagner ospita l'ormai retrocesso Ascoli.

Nel corso del primo tempo i nerazzurri faticano a sbloccare il risultato, ma il gol che rompe il ghiaccio arriva sul finire della prima frazione di gioco: cross dalla destra di Rummenigge per Marini che salta con un rimpallo Nicolini e batte Corti per l'1-0. Sui titoli di coda del primo tempo arriva il raddoppio nerazzurro: fallo di mano di Iachini e calcio di rigore per l'Inter che Altobelli trasforma per il 2-0.

Nella seconda frazione la squadra ospite parte con il piede sull'acceleratore e trova il gol del 2-1 al 48': Cantarutti rientra sul sinistro e fa partire una bellissima conclusione che non lascia scampo a Walter Zenga. Al 75' l'Inter chiude il match: cross dalla destra di Baresi e colpo di testa in mezzo all'area di Bergomi che batte un non irreprensibile Corti. All'82' contropiede letale dell'Inter: Altobelli lancia sul filo del fuorigioco Rummenigge, con il tedesco che scarta Corti e sigla il 4-1. All'84' spazio per il definitivo 5-1 che arriva ancora una volta ad opera della premiata ditta Rummenigge-Altobelli: cross del tedesco e colpo di testa dell'attaccante nativo di Sonnino che sigla l'ultimo gol del match.