Tarenzi: “La ripresa del campionato viene dopo la salute di tutti. L’Inter è una società meravigliosa, sogno lo scudetto”

L’attaccante della formazione femminile nerazzurra ha parlato del suo primo anno nel club meneghino

di pietromagnani

Stefania Tarenzi ha ampiamente dimostrato di essere stata un investimento importante per l’Inter femminile. L’attaccante 32 enne si è resa protagonista di prestazioni eccellenti e spesso decisive, prima della sosta forzata dovuta al Covid-19. La giocatrice nerazzurra ha parlato della situazione ai microfoni di TuttoSport: “Siamo in un momento complicato, ne soffro molto perché ero abituata a una vita piena di spostamenti. Il programma di allenamento del nostro preparatore perlomeno mi distrae e non mi fa rimuginare troppo sulla cosa. Guardo il lato positivo: ho tempo per fare un sacco di cose che prima mi erano quasi impossibili. Scrivo i miei pensieri, leggo, guardo serie tv. Riesco a tenermi impegnata comunque”.

Tarenzi ha poi proseguito: “La ripresa del campionato è importante ma non fondamentale ora come ora. La cosa che conta è la salute, il benessere di tutti. Se poi si dovesse riprendere ben venga, ci faremo trovare pronte per chiudere al meglio la stagione. Questo è il mio primo anno in nerazzurro, spero di aver dato un buon contributo e voglio farlo ancora per tanto tempo, l’Inter è una società straordinaria, seria. Ci permette di migliorare ogni giorno, mi hanno convinto a rimettermi in gioco. Sono certa che col tempo ci toglieremo tante soddisfazioni. Sono felicissima di fare parte di questo club e sogno di vincere lo scudetto. Un giorno ce la faremo, questa squadra se lo merita”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Seconda possibilità per Perisic e Nainggolan? Lautaro blindato, ma rispunta Aubameyang. Le ultime di Spadafora

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy