Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Vieira: “Contro il Coronavirus serve tanta solidarietà. Il calcio? Ora non conta”

L'ex centrocampista nerazzurro ha analizzato lucidamente i problemi derivanti dal virus che sta mettendo in ginocchio l'Europa

Pietro Magnani

"Vieira, ex statuario centrocampista nerazzurro e ora allenatore del Nizza, ha parlato ai microfoni di Nice-Matin, dimostrando ancora una volta la propria integrità morale e intelligenza. L'allenatore francese infatti dice, riguardo l'emergenza Coronavirus"Dobbiamo fare tutti uno sforzo, in base alle nostre diverse possibilità, per aiutare le nostre società e imprese. Dobbiamo essere responsabili per evitare il collasso.  Se dovremo andare in contro ad una riduzione dei salari, lo faremo, dobbiamo tutti dimostrare solidarietà e comprensione. Solo così potremo tornare alla normalità il più presto possibile. Il calcio? In questo momento non conta, è secondario. Bisogna pensare alle cose davvero importanti".

"Vieira ha poi concluso: "Con il club dovremo organizzare delle discussioni per valutare come procedere per aiutarlo e come supportare tutti i dipendenti. La priorità secondo me sarà poi quella di aiutare i giovani imprenditori in difficoltà e gli ospedali, sono quelle le cose essenziali al momento. Aiutare chi ha davvero bisogno. Come ha fatto Marco Reus, che ha già donato 500.000 euro per aiutare e salvare le piccole imprese nella sua regione. Quando finalmente questo incubo finirà però, la solidarietà non dovrà fermarsi. Servirà tempo per potersi rialzare completamente".  

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/