Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Zazzaroni: “Inter, lo Scudetto puoi solo perderlo. Zhang non tratterà il club come lo Jiangsu”

Ivan Zazzaroni

La situazione dell'Inter è diametralmente divisa tra campo e società

Lorenzo Della Savia

"I gesti dei lettori interisti già li immaginiamo, di fronte a certi commenti che paiono già preconizzare un sicuro trionfo nerazzurro al termine del presente campionato, che - in realtà - rimane ancora tutto da verificare: anche se, invero, sulla carta stampata come su altri media, sono ormai moltissimi i commentatori a dare l'Inter coma favorita per la vittoria di questa Serie A. E tra questi c'è anche Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, che nel suo editoriale di oggi scrive così: "Dalla ventiquattresima esco con una convinzione: lo Scudetto l'Inter può solo perderlo - si legge - Quella vista ieri ce l'ha in pugno, perché va oltre i punti che la separano dal Milan, dalla Juventus e dall'Atalanta, e oltre le distanze tecniche e gli ostacoli moltiplicati esponenzialmente dalla pandemia".

 Zhang Jindong e Steven Zhang, Getty Images

"Poi il discorso passa anche a piatti decisamente più pesanti, come la situazione societaria: "Non posso pensare che gli Zhang, attesi in questo mese da scadenze pesanti, trattino l'Inter come lo Jiangsu: imparagonabile una realtà che ha (aveva) sette anni con una, prestigiosissima, che martedì 9 ne compirà 113 - continua Zazzaroni - Le rassicurazioni fornite ultimamente dal Gruppo sono tuttavia poco convincenti, immagino che il giovane Steven stia facendo l'impossibile per concludere l'esperienza con uno Scudetto e non lasciare macerie".