Gianni Di Marzio: “La Juve cadrà con l’Inter, ma è l’anno del Napoli”

Gianni Di Marzio: “La Juve cadrà con l’Inter, ma è l’anno del Napoli”

L’ex allenatore azzurro: “I nerazzurri sono in forma ma hanno ancora molto da dimostrare”

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Dopo le quattro vittorie consecutive l’Inter di Antonio Conte comincia ad acquisire anche i pareri positivi della stampa; è dello stesso avviso anche l’ex allenatore del Napoli Gianni Di Marzio, che vede la squadra nerazzurra più organizzata addirittura della Juve di Maurizio Sarri, anche se mette in pole position per la conquista del tricolore proprio il team partenopeo e non quello meneghino; ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Marte:

JUVE MENO DELL’INTER – “Come finirà Inter-Juve? Punto forte sui nerazzurri, sul loro tecnico Antonio Conte e sulla grinta e la motivazione che riesce a trasmettere ai calciatori. Certo, la Juve ha comunque calciatori importanti in grado di decidere la gara in ogni momento, ma penso che ci sarà da morire per la formazione di Sarri”.

L’ANNO DEL NAPOLI – “Penso che questo sia l’anno buono per il Napoli, perché la Juve non sta convincendo come in passato e l’Inter, per quanto stia facendo bene, ha ancora molto da dimostrare.  Il Napoli invece è partito molto forte e le prossime cinque partite saranno fondamentali per capire a che punto è arrivato il progetto di costruzione della squadra azzurra”.
Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.
Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

GdS – La probabile formazione di Antonio Conte in vista di Inter-Lazio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy