Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Dalla certezza Tonali alla passione Vidal: La Gazzetta disegna l’Inter 2020-2021

Tutti i nomi in entrata della squadra nerazzurra

Andrea Pennacchi

"L'Inter continuerà con Antonio Conte. Il tanto atteso incontro tra il tecnico e la dirigenza ha avuto un esito positivo e da ambo i lati c'è la volontà e la determinazione di proseguire il cammino insieme. I nerazzurri iniziano a pianificare così la prossima stagione e per farlo vogliono partire dal mercato. Secondo La Gazzetta dello Sport, la prossima finestra sarà caratterizzata da movimenti strategici, caratterizzata anche da qualche sacrificio.

"Sono 40 i milioni di euro già spesi da Suning per assicurarsi l'esterno Hakimi, tra i più forti nel suo ruolo. Un colpo verrà fatto anche sulla fascia sinistra e quello di Emerson Palmieri è il nome più caldo in questo senso. Per il centrocampo c'è Sandro Tonali, in pugno già da diverso tempo, per il quale Marotta e Cellino avrebbero trovato un accordo economico nelle ultime ore, sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto per un totale di 35 milioni di euro.

"I sogni in mezzo al campo di Conte sono Kanté e Ndombele, ma la pista più 'semplice' da percorrere è quella che porta ad Arturo Vidal: il cileno è ai margini del Barcellona, che lo ha invitato a trovarsi una nuova squadra. In attacco c'è l'incognita legata a Lautaro Martinez, con i catalani che non mollano la presa. In caso di addio, il preferito dal tecnico leccese è Edin Dzeko. Non faranno parte dell'Inter 2020-2021, invece, Skriniar e Brozovic. Se parte lo slovacco, che piace molto a José Mourinho, il sostituto sarà Kumbulla. Anche il croato potrebbe essere uno dei sacrifici nobili del club di Suning, che aspetta estimatori pronti a fare un investimento importante.

"Ecco, dunque, come sarà l'Inter del 2020-2021:

"INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; HAKIMI, Barella, TONALI, EMERSON PALMIERI, VIDAL; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte.