Di Marzio: “Chi vuole Nainggolan dovrà pagarlo. Ecco cosa è cambiato dalla scorsa stagione”

Di Marzio: “Chi vuole Nainggolan dovrà pagarlo. Ecco cosa è cambiato dalla scorsa stagione”

Il centrocampista belga ha iniziato la preparazione con i nerazzurri

di Davide Ricci, @davide_r22

Dopo la stagione in prestito al Cagliari Radja Nainggolan è tornato all’Inter. Il centrocampista belga – acquistato due anni fa dalla Roma – ha giocato soltanto con Luciano Spalletti e le sue prestazioni non erano state esaltanti. Dunque, la scorsa estate, la scelta di fare a meno di Nainggolan ed il prestito al club che lo aveva lanciato in Serie A.

Quest’anno però la situazione sembra essere cambiata: ieri è iniziato il ritiro pre-campionato dei nerazzurri agli ordini di Antonio Conte che sembra poter contare sul belga. Gianluca Di Marzio infatti ha fatto il punto durante Calciomercato L’Originale: “Non credo che sia stato un problema di natura tecnica. Alcuni comportamenti fuori dal campo di Nainggolan sono sotto gli occhi di tutti e Conte ne ha fatto a meno. Ora però la situazione è cambiata, rispetto allo scorso anno Nainggolan non è più un esubero ma anzi è un componente della rosa a tutti gli effetti. Se qualcuno lo vuole – conclude – lo dovrà pagare”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy