MERCATO INTER

Mercato Invernale, il riepilogo completo dei movimenti dell’Inter

Pietro Magnani

Sul fronte cessioni l'Inter non ha salutato nessuno a titolo definitivo, a riprova della grande fiducia riposta nell'attuale rosa. A partire sono stati giovani di belle speranze bisognosi di farsi le ossa (come Satriano) e giocatori più navigati ma bisognosi di riprendere ritmo partita, come Stefano Sensi. La speranza del club è che cambiare aria giovi a tutti loro e che, al rientro a giugno, possano diventare armi in più per l'Inter di Inzaghi o, perché no, diventare pedine di scambio piuttosto appetibili.

Facundo Colidio: prestito al Tigre

Martin Satriano: prestito al Brest

Stefano Sensi: prestito alla Sampdoria

Christian Eriksen: rescissione del contratto (con il defibrillatore cutaneo non poteva più giocare in Serie A).