Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Sabatini: “Eriksen? Lo proverei davanti alla difesa. Non so come Pinamonti valga 20 milioni”

Il giornalista continua a difendere il trequartista danese

Antonio Siragusano

"Alla vigilia del via al campionato, ad Appiano Gentile i lavori sono ancora in corso, dal momento che la prima giornata dell'Inter è stata rinviata su richiesta del club alla prossima settimana. I nerazzurri si trovano nel pieno della preparazione estiva, giunti solamente alla seconda settimana di allenamenti con tante novità all'interno della propria rosa. Tra queste, ad esempio, va menzionato il ritorno in squadra di Radja Nainggolan, del quale ha parlato Sandro Sabatini nel suo intervento ai microfoni di Radio Sportiva. Ma non solo, perché il giornalista ha trattato tanti temi di mercato, oltre alla sua solita battaglia in favore di Christian Eriksen.

"Questa la sua analisi: "Su quali basi Pinamonti vale 20 milioni non lo so. Evidentemente fa bene al bilancio di chi vende e di chi compra. Per Nainggolan il discorso è più ampio, a volte per vendere bisogna essere nella situazione in cui ammetti un errore. Eriksen? Lo metterei davanti la difesa a fare il Pirlo o il Pjanic, invece Conte non lo vede proprio. Il mercato? Attenzione ai giudizi che diamo adesso".