Antonini: “Lukaku e Ibrahimovic i simboli di questo derby: vi dico come finisce. Hakimi top mondiale”

L’ex calciatore si è ritirato nel 2016 e ha disputato cinque stagioni al Milan

di Lorenzo Della Savia

Il pronostico è quasi ovvio: “Uomini chiave? Lukaku e Ibra sono i simboli di questo derby. Spero vinca il Milan, dico 2-1”. A parlare, ovviamente, è un milanista: si tratta di Luca Antonini, ex difensore dei rossoneri, che, intervistato da TuttoMercatoWeb.com si proietta nel derby di sabato 17 ottobre (calcio d’inizio ore 18.00), e lo fa parlando, tra le altre cose, anche dell’Inter: “Sarà un bel derby – dichiara infatti – L’Inter ha tante defezioni importanti ma il derby è sempre il derby”, afferma.

Tra l’altro, è un’Inter – questa – che può dire la sua anche grazie a una convincente campagna acquisti, come riconosce Antonini durante l’intervista: “E’ stato un mercato più di idee che di colpi – sostiene – Ma con Hakimi l’Inter ha fatto un acquisto importantissimo, uno dei terzini più forti al mondo e lo sarà per tanti anni. Come la vedo per gennaio? Sarà un mercato… estivo. Tanti non hanno avuto la possibilità di investire. Spero e credo che da qui a gennaio la situazione possa cambiare”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy