Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Biasin difende Conte: “Ha sbagliato, ma è tra i più bravi al mondo. Ecco cosa penso su Eriksen”

Il noto giornalista ha commentato l'attuale momento in casa Inter

Raffaele Digirolamo

"Il noto giornalista Fabrizio Biasin è tornato sulla stracittadina vinta dai rossoneri contro l'Inter nel suo editoriale pubblicato quest'oggi su Tuttomercatoweb: "Si è giocato il derby. Ha vinto, meritatamente, il Milan. Meritatamente sì, perché se è vero che i nerazzurri hanno avuto più occasioni, è altrettanto vero che Pioli ha sconfitto Antonio Conte quanto a impostazione del match: il suo 4-2-3-1 prima ha messo in seria difficoltà la difesa a 3 dell'ex ct, poi ha retto piuttosto bene l'onda d'urto nerazzurra nel secondo tempo".

 Antonio Conte, Getty Images

"Poi continua: "Conte è bravissimo. Anzi, è tra i più bravi al mondo. Però sabato ha sbagliato e non c'è nulla di male nel riconoscerlo. La difesa a tre senza un paio di titolari non aveva senso, men che meno la difesa a tre con Kolarov. Ha scelto comunque di giocare così e ci può stare, ma a lui che è tra i più bravi al mondo, si chiede di riuscire a variare il piano tattico, magari persino nel corso dei 90 minuti".

"Infine Biasin conclude la sua parentesi sull'Inter: "E poi Eriksen che, è vero, ha sfruttato male i suoi 20 minuti, ma è anche vero che utilizzarlo a questa maniera significa fare di tutto per escluderlo. Sarebbe bello vederlo in campo per due partite di fila. 180 minuti. E poi fare i conti. Magari sbaglierà tutto e lo si farà fuori, ma almeno ci toglieremo il dubbio. Così è triste per tutti: per lui, per l'allenatore stesso, soprattutto per l'Inter, che poi è il bene supremo".