Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter-Parma, Sanchez ancora ko. Così Conte lo preserva per Madrid

Alexis Sanchez, Getty Images

L'attaccante cileno al massimo potrebbe farcela per la panchina

Antonio Siragusano

"Rischiare un Alexis Sanchez ancora non al meglio della forma contro il Parma, sarebbe un inutile pericolo che Antonio Conte non ha voglia di correre in questo momento. A maggior ragione in vista dell'impegno di Champions League che martedì vedrà l'Inter far visita del Real Madrid a Valdebebas, in una gara in cui il tecnico leccese vorrà avere nuovamente a disposizione dal primo minuto l'attaccante cileno e riproporre quella coppia con Lautaro Martinez che tanto bene aveva fatto lo scorso anno al Camp Nou contro il Barcellona.

"Anche in quel caso Romelu Lukaku era rimasto fuori dalla gara per l'infortunio e i due sudamericani, mostrando grandissimo feeling, non lo avevano certo fatto rimpiangere. Quell'Inter, passata subito in vantaggio con una giocata caparbia di Lautaro poi finito nei radar di mercato del club blaugrana, subì la rimonta nella ripresa, mostrando tutte le proprie lacune in termini di inesperienza e panchina ancora poco attrezzata. Quest'anno, con una finale di Europa League in bacheca e una rosa decisamente più allargata, anche senza Big-Rom i motivi per sperare in un'impresa contro il Madrid ci sarebbero tutti.