TS – Milan e Calhanoglu più lontani sul rinnovo, l’Inter rimane vigile

Il rinnovo del turco sta diventando un problema da non sottovalutare per i cugini rossoneri

di pietromagnani

Hakan Calhanoglu, protagonista negli ultimi mesi di un picco di rendimento straordinario, è ormai diventato uno dei cardini del Milan di Pioli, sorpresa di questo avvio di stagione. Tuttavia, come si sa da diverso tempo, il contratto del turco è in scadenza nel giugno 2021 e l’intesa per il rinnovo con i rossoneri è ancora lontana. Ecco perché, come riportato da TuttoSport, l’Inter continua ad essere spettatrice interessata del braccio di ferro tra giocatore e società.

Pare infatti che, stando a quanto riferito dal quotidiano torinese, Calhanoglu pretenda un ingaggio monstre, da top player: 7 milioni di euro netti a stagione, a fronte dei 3,5 offerti invece dal Milan. Un abisso quindi, per ora, divide domanda e offerta, calcolando anche la delicata situazione economica dei club di Serie A a causa del Covid-19 e dell’altro rinnovo in cantiere per i rossoneri, quello di Donnarumma, che richiederà addirittura uno sforzo maggiore.

@Getty Images

Inoltre pare che nell’entourage del giocatore sia maturato un certo astio verso la società, dal momento che solo ora che il rendimento è arrivato a livelli eccelsi si è cercato di intavolare una trattativa per il rinnovo, più, forse, per evitare di perdere un patrimonio importante a zero euro che per un reale interesse. Ecco perché Gordon Stipic, agente del calciatore, avrebbe iniziato a sondare il terreno con diversi top club europei, tra cui anche Inter e Manchester United.

Certo, a certe cifre è difficile che qualcuno accetti le condizioni imposte dall’agente del trequartista, ma senza il peso del costo del cartellino, l’affare diventa allettante per tanti. Resta comunque da vedere in questa Inter come un trequartista potrebbe concretamente inserirsi, date le difficoltà già riscontrate da un pezzo da 90 come Eriksen.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy