Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

GdS – La moviola di Inter-Juve: manca un rigore ai nerazzurri

Lautaro Martinez (@Getty Images)

Errore di arbitro e VAR

Pietro Magnani

Doveri non arbitra male, ma parte di questo giudizio è anche influenzata dall'esito finale. All'Inter infatti, come evidenziato anche da La Gazzetta dello Sport, manca un evidente rigore, per contatto all'undicesimo minuto in area bianconera tra Barella e Chiellini. Il direttore di gara probabilmente valuta erroneamente l'intensità dell'impatto e, altrettanto erroneamente, il VAR Mazzoleni non lo richiama e gli dà ragione: errore da matita rossa.

Giusto il penalty poi per il contatto De Sciglio-Dzeko, anche se la decisione immediata sa quasi di compensazione per l'errore precedente, mentre su Kulusevski-Bastoni e Bernardeschi-De Vrij giusto sorvolare: non erano contatti da rigore. Nel finale Doveri perde le redini di una partita che diventa nervosa, e inizia ad estrarre cartellini. Nei supplementari ne mancano però almeno tre, su tutti quello a Chiellini per un fallo tattico su Dzeko. Voto 5,5

Corriere dello Sport poi calca la mano ulteriormente, visto che a detta del quotidiano romano anche il fallo su Bastoni era punibile con un rigore. Nell'analisi, il Corriere punta il dito su Doveri, colpevole di non voler ricorrere alla tecnologia del VAR come se fosse un nemico, per orgoglio, ma che avrebbe rischiato di falsare una partita che l'Inter avrebbe dovuto stra vincere senza troppa fatica.