Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CONTE ZHANG

TS – Zhang gioca su tre fronti per convincere Conte a rimanere all’Inter

Zhang Jindong, Steven Zhang e Antonio Conte, Getty Images

Il presidente nerazzurro vuole proseguire con il tecnico leccese in panchina

Antonio Siragusano

Archiviate le polemiche del derby d'Italia, l'Inter adesso è rivolta unicamente a quello che sarà il futuro di Antonio Conte. In questo senso, come ripetiamo da settimane, sarà decisivo il vertice che già questa settimana potrebbe andare in scena con Steven Zhang. Ma questo dipenderà molto dalla chiusura o meno del finanziamento in arrivo, dal momento che il presidente stesso vorrà avere certe garanzie economiche prima di sedersi attorno ad un tavolo con l'allenatore e fare il punto della situazione sui margini di crescita del progetto interista.

 Antonio Conte e Steven Zhang, Getty Images

Come scritto da Tuttosport, saranno tre le principali mosse di Zhang in un piano creato per convincere Conte a rimanere a Milano. Il prestito sarà il primissimo passo, per il quale negli ultimi giorni si è registrato il sorpasso di Oaktree su Bain Capital: oltre al prestito da 250 milioni sarebbe disposta a rilevare il 31% dell’Inter in mano a Lion Rock, inserendo delle clausole all'interno dell'accordo che - se non rispettate - potrebbero portare il fondo ad un futuro controllo del club nerazzurro.

La seconda partita si gioca sul tema stipendi e vede protagonista Beppe Marotta, il quale la scorsa settimana ha esteso il tema a tutta la Serie A nella riunione che si è tenuta in Lega, nonostante la forte contrapposizione dell'assocalciatori alla decurtazione delle due mensilità richieste. In questo modo passa evidente il messaggio che il problema economico riguarda tutto il sistema, non solo l’Inter. Per ultimo, ma non meno importante, Zhang dovrà garantire la competitività della rosa, assicurando dunque la capacità di poter trattenere tutti i big, puntellando eventualmente nelle riserve qualche movimento. Anche se, secondo Tuttosport, entro il 30 giugno potrebbe servire all'Inter in termini di bilancio una cessione particolarmente importante.

tutte le notizie di