inter news

Le PAGELLE di Inter-Genoa 3-0: Lukaku il termometro, Darmian scaccia i fantasmi. 90 minuti per Eriksen

Simone Frizza

 Christian Eriksen, Getty Images

"Ecco qui di seguito i voti dei calciatori: le pagelle di Inter-Genoa.

Le PAGELLE di Inter-Genoa 3-0

"HANDANOVIC 6 - Poco coinvolto dagli attacchi avversari, si fa trovare pronto quando serve.

"SKRINIAR 6,5 - In fase difensiva l'impegno richiesto oggi non andava oltre il minimo sindacale. In attacco, invece, nei primi 20 minuti della ripresa trova diverse volte Lukaku con il lancio lungo. Giocate, queste, che smuovono la fase offensiva di una squadra che fino a quel momento aveva rallentato troppo.

"DE VRIJ 6,5 - Scamacca tenta di imporsi con la sua possente fisicità, ma l'olandese regge l'urto e amministra con la solita tranquillità.

"BASTONI 6,5 - Al contrario del collega slovacco, l'italiano viene chiamato in causa molto spesso in entrambe le fasi. Molto prezioso in attacco, altrettanto preciso in difesa.

"DARMIAN 7 - Nonostante la differenza tecnica evidente con Hakimi, oggi Matteo non sfigura affatto. Sempre molto pragmatico, fino a trovare il fondamentale gol del raddoppio in un momento complicato della partita.

"BARELLA 6,5 - Anche oggi è un moto perpetuo per tutto il campo. Apparecchia 2-3 assist per diversi compagni, che non diventano tali davvero per poco.

"BROZOVIC 6 - L'alternanza nel ruolo di regista con Eriksen è stato un vero toccasana per lui. La sinergia tra i due è sempre più oliata, tant'è che si scambiano anche liberamente di posizione nel corso della gara.

"ERIKSEN 7 - Partenza un filo in difficoltà a livello tecnico, ma con il passare dei minuti l'estrema qualità di Christian inizia ad emergere. L'impressione è che ogni palla giocata in verticale dal danese sia potenzialmente uno spunto per generare un'occasione da gol. Primi 90 minuti completi in campionato per lui.

"PERISIC 6 - Partita che salta meno all'occhio rispetto alle ultime per il croato, che però è stato estremamente applicato a livello tattico.

"LAUTARO MARTINEZ 6,5 - Riesce a muoversi sempre in maniera tale da non dare punti di riferimento alla difesa, ma sottoporta non trova la rete per un mix tra sue imprecisioni e buone parate di Perin.

"LUKAKU 7,5 - Va in rete dopo 32 secondi, sfruttando la prima sgroppata concessa dall'avversario. In questa fase della stagione è davvero incontenibile, probabilmente l'attaccante più forte di tutta la Serie A. Condisce la prova anche con l'assist per il 2-0 di Darmian.

"Sostituti:

Dal 76' → SANCHEZ 7 - Entra e segna dopo pochi secondi, con annessa correzione del VAR che conferma la regolarità della rete. In seguito, alza il ritmo della squadra smistando palloni ed offrendo belle giocate. Ingresso davvero estremamente positivo per il cileno.

Dal 76' → GAGLIARDINI 6 - Col suo ingresso in campo Eriksen si sposta a regista. Per Gaglia normale amministrazione.

"Dal 84' → YOUNG sv

Dal 84' → D'AMBROSIO sv

Dal 84' → VIDAL sv

Potresti esserti perso