Da Comandini a Schelotto, passando per Sukur e Niang: quando le meteore trovano gloria nel Derby

La storia della stracittadina è segnata da calciatori che hanno trovato a sorpresa la via del gol

di Redazione Passione Inter

Antonio Conte contro Stefano PioliInter contro Milan: è il grande giorno del derby della Madonnina. Questo pomeriggio, infatti, in un Meazza vuoto per le disposizioni relative al contenimento del contagio le due squadre meneghine si affronteranno in una sfida che potrà dire molto sulle ambizioni di entrambe le società.

Nelle stracittadine da sempre il fattore “sorpresa” ha giocato un ruolo determinante e spesso a diventare protagonisti sono stati i calciatori meno attesi. Di seguito andremo ad elencare le cosiddette “meteore“, vale a dire tutti quei calciatori che nel derby di Milano hanno vissuto una notte da leone, per poi scomparire o quasi dal calcio che conta:

SCORRI LE SCHEDE –> 

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy